Wiki Hostel è un luogo d’incontro a Zagarolo tra viaggiatori del mondo intero e per il terzo anno, ha un percorso di volontariato internazonale. Ci sono quelli che passano qualche giorno… altri che rimangono qualche settimana ! Questi volontari scelgono un modo di viaggiare etico e intenso, aiutando la struttura occupandosi di piccoli lavori in scambio di un alloggio. Attraverso la piattaforma Workaway.com o Worldpackers.com, sono tutti aperti a scoprire con calma l’Italia, i suoi abitanti e paesi, la sua gastronomia, il suo modo di vivere, Roma e Zagarolo attraverso un esperienza mischiando la comunità locale e i viaggiatori del ostello.

Ecco qualche profili di nostri volontari passati a Wiki Hostel durante la primavera…

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Julian viene dall’ Argentina, più precisamente dalla Patagonia, regione che ha potuto farci scoprire durante l’evento MEET PATAGONIA il sabato 2 giugno al Wiki Hostel dove ci ha raccontato la sua esperienza di guida, arrampicatore e escursionista. Ha passato con noi più di 6 settimane per condividere il suo ottimismo… e il maté (bevande tipica del america del sud) ! Provando a parlare l’italiano, Julian è stato un grande appassionato del Pizza Party anche se le pizze lanciate in aria non sono state sempre riuscite 😉 Dopo Wiki Hostel, è andato qualche giorno in Spagna (San Sebastian), ultimo spot di primavera prima di iniziare l’inverno dalla altra parte del globo, visto che in Argentina  l’inverno arriva a Luglio…

Alice, anche se è stato da noi un tempo breve (2 settimane), ci ha lasciato dei bei ricordi ! Ragazza tedesca in attesa di iniziare una scuola di teatro a settembre, aveva la curiosità di venire in Italia per parlare una lingua che conosce già benissimo grazie alla sua madre italiana, trentina per la precisione, e avere la propria esperienza in Italia. Sempre a condividere le risate e fare gruppo con i nostri ospiti, è stata una bella energia ogni giorno a Wiki Hostel !

Noah, ragazzino di 18 anni della Germania ci ha animato tante serate ! Ha scelto di venire 5 settimane a Zagarolo per approfittare di un estate di tranquillità prima di cominciare l’università e studiare psicologia. Poliglotta, parlava l’inglese, l’olandese e il francese dove aveva passato tanti estati da piccolo, si impegnava a imparare l’italiano ed era il primo ad accompagnare i nostri ospiti a Roma o andare a piedi a Palestrina per scoprire la regione, raccontando tutto con una birra (o due) fino a chiusura e ridendo dei momenti passati !

Raquel, che personaggio ! Ragazza spagnola in viaggio in Italia, le piaceva tantissimo fare l’impasto della pizza il mercoledì sera e prepare tutti i condimenti il venerdì per poterlo condividere la sera con tutti ospiti e amici. Arrivava dalla Finlandia, paese dove le piacerebbe vivere, ha continuato il viaggio andando a Palermo, in Sicilia. Siamo molto lieti di essere stato il posto dove lei ha aperto per la prima volta un bottiglia di Prosecco, con la paura di lasciare andare il tappo… Dopo 5 minuti di anzia, c’è l’ha fatta !!

Jocelyn è un francese scapato dalla vita culturale di Parigi per potere concentrarsi alla sua riconversione professionale costituita da meditazione, yoga, lettura delle carte, vita naturale, ecc. Dalla proposta di condividere un ora di yoga con Raquel un giorno, è diventato un corso informale ogni mattine riunendo una decina di persone nel parco di Wiki, tra volontari e ospiti, a godere del sole tra gli alberi e i fiori della primavera.

Maximilian, chiamatelo Max, abita vicino Vienna, in Austria. Parla anche lui tante lingue dall’ inglese, al tedesco, il francese e un po d’italiano che ha potuto migliorare ! Molto interessato ad aiutarci alla ristrutturazione del posto che è Wiki, è stato una bella energia con le sue competenze “Do It Yourself” sempre da condividere per semplificarsi la vita quotidiana con i strumenti giusti 😉 Un bell’ inizio per questa persona che inizierà l’università in informatica !