About us

noborderlogos2014

No Border è associazione ONLUS attiva dal 2004 nell'ambito della promozione di progettualità inerenti : TURISMO SOCIALE (& Hostelling), ANTIRAZZISMO (& Intercultura), SOSTENIBILITA' (& Riuso e Riciclo).

 

No Border (No Border Line ONLUS/NBL) è associazione operativa in provincia di Roma e a Milano, iscritta dal 2008 presso il registro regionale delle organizzazioni di volontariato / sezione cultura della Regione Lazio. No Border sviluppa azioni orientate alla moltiplicazione delle interazioni fra persone provenienti da diversi contesti e culture che abbiano funzione di prevenzione rispetto a razzismo, devastazione ambientale e guerre. No Border propone inoltre percorsi di auto-formazione utili alla condivisione di saperi attraverso progetti e workshop, anche in particolar promuovendo un uso consapevole delle nuove tecnologie e della rete in particolar modo attraverso una sperimentazione comunic-attiva relativamente alle progettualità e fini dell'associazione. No Border ha attivato numerosi progetti, auto-finanziati o realizzati con il supporto di programmi quali il Programma Gioventù in Azione (Youth in Action Programme), il Piano Locale Giovani della Provincia di Roma, il Progetto Eco-Feste. L'associazione è continuativamente protagonista di percorsi di auto-formazione inerenti le proprie finalità e i progetti ed azioni in corso.

#TURISMO SOCIALE

pasta-party-wiki-hostelSopratutto No Border è protagonista dell'attivazione di un progetto di TURISMO SOCIALE e hostelling denominato Wiki Hostel (WIKI HOSTEL & GREENVILLAGE // www.wikihostel.it) ostello internazionale di Zagarolo-Roma premiato nel 2012 e 2013 con il prestigioso riconoscimento "Hi-5ives Award" quale uno tra i migliori 5 ostelli del mondo. E nel 2013 e 2014 il premio Eccellenza ("Certificate of Excelence") di TripAdvisor, oltre che sempre nel 2013 un riconoscimento di merito da parte della" Pro Loco di Zagarolo" e della "Città di Zagarolo" <<Per avere contribuito alla conoscenza del nostro territorio in ambito internazionale>>. Nell'ostello oltre la attività di hostelling vera e propria trovano spazio moltissime attività ogni anno, orientate alla comunità locale e a viaggiatori provenienti da tutto il mondo, sopratutto in periodo estivo (ogni anno da Giugno a Settembre) NoBorder è particolarmente impegnata in iniziative, eventi, attività e progetti a carattere interculturale utili a favorire incontro, scambio, conoscenza tra locale e globale quali ad esempio : attività di inter-cultural kitchen (cene dal mondo, "Pizza parties", "Pasta parties") in cui viaggiatori internazionali e comunità locale (soci, amici dell'ostello, volontarie/i, associazioni e gruppi informali partners) possono conoscersi e comunicare in un contesto divertente ed informale, cucinando insieme; attività di coinvolgimento della comunità locale in attività di volontariato (guide locali/local coaches) di orientamento e supporto al viaggiatore relativamente al territorio e alla sua storia, tipicità, manifestazioni artistiche ed eventi; progetti particolarmente orientati alla narrazione tra locale e globale quale il progetto "MoveUP" sviluppato con il supporto della Provincia di Roma nel 2010 o il progetto sviluppato attraverso l'uso del video e di tecnologie e applicazioni di realtà aumentata "MEET&MAP project" attivato nel 2013 con il supporto dell'Unione Europea-YAP / "Youth in Action Programme - Programma Gioventù in Azione". Le attività dell'associazione e dell'ostello particolarmente orientate al supporto e promozione dello sviluppo turistico di Zagarolo (progetto Enjoy Zagarolo) hanno portato sin dall'inizio l'associazione e l'ostello ad essere parte delle realtà protagoniste della promozione culturale e turistica del territorio, fin dal 2010 attraverso la partecipazione alla rete di attori locali protagonista dell'estate Zagarolo offrendo come contributo ogni anno un programma di attività presso l'ostello ("eState a Wiki hostel!") ed anche attivando eventi di carattere musicale nel territorio (Concerto Hip Hop "Zona Libera dal Razzismo" e Piazza tematica NoBorder nella "Notte Bianca" 2010 ; piazza tematica ("MoveUp") al festival "GoodBike" 2011 ; piazza tematica e concerto "Live Tributo a Rino Gaetano" con "I 6 Ottavi" nella "Notte Bianca" 2011 ; concerto live show e piazza tematica ("EcoFesta") con il "Riciclato Circo Musicale" in occasione di "Calici di Stelle" e dei festeggiamenti patronali per "San Lorenzo" il 10 Agosto 2013), oppure partecipando come partners ad eventi e festivals della comunità locale ("Sagra dell'Uva" della Città di Zagarolo ogni anno ad Ottobre, "Cover The Top" Zagarolo, "Musica in Piazza" Zagarolo, "Nel Nome del Rock" Palestrina). Sopratutto relativamente alla promozione e allo sviluppo turistico del territorio, oltre il ruolo di vivo attore in tale ambito attraverso l'esperienza di Wiki hostel, le attività dell'associazione aventi tale specifica finalità sono oramai parte di una vera e propria azione progettuale costante e continuativa (progetto "Enjoy Zagarolo"), ad esempio in tal senso negli anni NoBorder attraverso i suoi volontari ha : partecipato alle iniziative di incontro e networking rivolte ad associazioni ed operatori turistici del territorio ; supportato associazioni e realtà locali nella comunicazione in rete (attivazione di profili di Social Network quali pagine internet, canali twitter e Siti e strumenti Web, donazioni di computers), ad esempio ricreando il sito della Pro Loco di Zagarolo (www.prolocozagarolo.it); ideato e promosso iniziative rivolte allo sviluppo culturale, economico e turistico, ad esempio co-ideando e co-promuovendo (con la ProLoco di Zagarolo, la Città di Zagarolo) la conferenza "Expò di Idee - Progetti per Zagarolo" nella giornata "Giornata Mondiale del Turismo" 2013 (WTD/27 Settembre) ; realizzato attraverso i propri stagisti e volontari progetti ed in particolar modo video-progetti di narrazione e promozione quali ad esempio video-spots ; partecipato con materiali promozionali Wiki Hostel e in generale il territorio ad incontri BetoBe e fiere tematiche nazionali in qualità di semplici visitatori o come espositori presso : BIT Milano, FA' LA COSA GIUSTA Milano, BUYLazio - Regione Lazio, Fare Turismo Roma, . Dal 2012 l'associazione e l'ostello hanno attivato il filone di stages e scambi di volontariato transnazionale, dal 2013 l'associazione è partner accreditato presso l'Università di Bologna e nello stesso anno ha accolto i primi stagisti dalla stessa università (Facoltà di Lettere e Lingue).

#ANTIRAZZISMO
araxe-noracism-genzano

No Border è anche protagonista dell'attivazione di progetti interculturali specificatamente orientati al contrasto di razzismo e xenofobia, oltre il ruolo genericamente attivo nel campo attraverso il progetto Wiki Hostel, spazio e strumento di incontro tra locale e globale e quindi progettualità di hostelling per propria natura estranea ai confini tra le persone in quanto crocevia di viaggiatori, lingue e culture da ogni parte del mondo. Relativamente alle azioni specifiche l'associazione ha attivato negli anni importanti progettualità quali ad esempio il progetto "Zona Libera dal Razzismo" progetto classificato numero 1 dalla "Provincia di Roma" nel "Piano Locale Giovani 2010". Dal 2011 'associazione, in collaborazione con CESV-SPES partecipa al programma "Scuola Volontariato" attivando gratuitamente programmi e laboratori informali su "antirazzismo ed educazione alle differenze" nelle scuole elementari, medie e superiori del territorio. Inoltre realizzando presso la sede dell'ostello un azione inter-culturale continuativa attraverso attività sociali ed informali, in particolar modo nel corso del programma annuale estivo di attività denominato "eState a Wiki hostel". Estemporaneamente l'associazione ha anche realizzato incontri, mostre e presentazione di video dedicati al contrasto al razzismo quali ad esempio : la mostra fotografica "Tanzania", la mostra di Elisso sull'impatto dei rifiuti Hi-Tech in Africa, e in collaborazione con il network UNITED ha attivato negli anni iniziative ed eventi in occasione di determinate date di memoria ed azione quali il 9 Novembre ("Giornata mondiale contro fascismo, nazismo ed antisemitismo") e il 21 Marzo ("Giornata Mondiale contro il Razzismo e la Xenofobia").

#SOSTENIBILITA'

greenlab-xmas-tree-2012
L'ostello stesso è in primis coinvolto in una attività di auto-recupero, riuso e riciclo (utile e/o creativo), riduzione dell'impatto, piano di ristrutturazione energetica e riconversione di quella che all'inizio del progetto e dei primi lavori ed interventi era una vecchia e malconcia struttura al fine di una trasformazione sempre più" green" in termini di consumi, energie e sostenibilità. L'associazione ha attivato azioni e progetti specifici, anzitutto nel 2010 con "MoveUP" un progetto di Ciclofficina ed eco-turismo (ciclo-turismo) della Provincia di Roma anche partner lo stesso anno del GoodBike festival di Zagarolo ; nel 2012 coadiuvando in termini di coaching ed ospitalità il gruppo giovani "GreenLab" (progetto sviluppato attraverso il programma europeo YAP) in pratiche attive di riuso e riciclo creativo attraverso workshops, laboratori pratici ed infine la realizzazione partecipata dalla comunità locale di un albero natalizio di 7 metri ("Recycled Xmas Tree") realizzato a Wiki Hostel con oltre 4mila bottiglie di plastica ; supportando altre associazioni e/o attivando in primis il programma "EcoFeste" ad esempio nel 2013 realizzando una piazza tematica sostenibile caratterizzata da pratiche di riuso e riciclo creativo quali : expò di buone pratiche (con oltre 10 stands orientati alla educazione e tutela ambientale, sperimentazione nel riuso e artigianato creativo) ; mostre sull'impatto dei rifiuti tecnologici; laboratori e video-proiezioni sostenibili ; concerto-show realizzato con strumenti musicali riciclati.

Partners

NoBorder è stata associazione di riferimento territoriale (Zona 4) per il Forum Giovani della Provincia di Roma. L'associazione è parte del consorzio di associazioni Patchanka Network e partner di United Network ed attraverso Wiki hostel dal è anche partner di AIG (Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù) e HI (Hostelling International/ International Youth Hostel Federation - IYHF) rappresentanti in Italia e nel mondo del network globale degli ostelli. A livello locale No Border ha sviluppato negli anni moltissime partnerships e collaborazioni frutto di una partecipazione attiva nelle attività culturali della comunità locale e delle associazioni del territorio. No Border ha quindi collaborato con enti ed istituzioni e progetti: Unione Europea, Provincia di Roma, Comunità Montana, Città di Zagarolo, Istituzione Palazzo-Rospigliosi/Museo del Giocattolo di Zagarolo, Centri di Volontariato del Lazio Cesv-Spes, Casa del Volontariato dei Castelli romani, Scuole elementari e superiori del territorio (Zagarolo, Cave, Genzano, Olevano Romano), Via Francigena Sud. Le associazioni turistiche, culturali, giovanili e i gruppi informali del territorio che hanno realizzato collaborazioni e partnership con NoBorder sono : ProLoco Zagarolo, Lam'da, Sinergie, Do-Mani, NNDR, Controcorrente, Lunaria, Binario Etico, Elisso, UGI, D.A.D., Comitato Difesa Territorio, Via Francigena Sud.